Kosovo. Vicepremier a giudizio per corruzione

Sacile, 7 luglio 2012 12:33 – (BeLoveRevolution) – Il premier Hashim Thaci dovrà occuparsi anche della corruzione dei suoi vice oltre che delle inchieste che lo vedono coinvolto nel traffico di organi umani.

Bujar Bukoshi, uno dei cinque – cinque – vicepremier, è stato infatti rinviato a giudizio con altri 10 funzionari per corruzione in alcuni appalti pubblici.

Le accuse, stilate da Eulex, sono riferite alla scorsa legislatura quando Bukoshi rivestiva la carica di Ministro della Salute. Secondo Eulex i rinviati a giudizio dovranno rispondere di “abuso di pubblico ufficio; abuso di autorizzazioni economiche così come di aver chiuso contratti dannosi”.

Secondo le valutazioni di Trasparency international, nel 2011 Kosovo era al 112 posto nell’indice di percezione della corruzione che contempla 183 Paesi.

Footer