Kosovo. Assassinato il Direttore dell’Agenzia per la privatizzazione

Padova, 16 giugno 2012 10:08 – (BeLoveRevolution) – E’ stato pugnalato a morte giovedì nel suo ufficio ed è morto in ospedale Dino Asanaj (nella foto), capo dell’Agenzia di Privatizzazione del Kosovo. Il medico che lo aveva in cura ha confermato che Asanaj è deceduto in seguito alle gravi ferite e l’importante perdita di sangue causata dai due fendenti, uno sul collo e uno sul petto.

Il governo albanese della regione ha condannato l’omicidio come un “atto di codardia” e come un attacco alle istituzioni del neonato stato Kosovaro.

Asanaj, originario di Pec, aveva maturato la propria esperienza lavorando per due decenni negli Stati Uniti. Durante e dopo la guerra del 1999 aveva ricoperto la carica di rappresentante del governo del Kosovo negli Stati Uniti. Al ritorno nella regione era diventato noto per avere costruito il Villaggio Internazionale di Pristina, altrimenti noto come il “Villaggio americano”. Tutte le 110 case del villaggio furono intatti vendute ad alti funzionari, imprenditori, artisti famosi.

 

Leave a Reply

Footer