OSCE: facilitare le votazioni serbe in Kosovo

Il capo della Missione OSCE in Kosovo, Ambasciatore Werner Almhofer, accanto al vice capo della missione, Edward Joseph,

Sacile, 4 maggio 2012 7:17 – (BeLoveRevolution) –Il capo della Missione OSCE in Kosovo, Ambasciatore Werner Almhofer, ha delineato in una conferenza stampa a Pristina il ruolo dell’OSCE nel facilitare votazioni in Kosovo e Metochia per gli aventi diritto al voto nelle prossime elezioni parlamentari e presidenziali della Repubblica di Serbia. In linea con la risoluzione ONU 1244 che riconosce la regione come parte integrante della nazione serba.

L’OSCE ha offerto la sua consulenza ed assistenza nel facilitare il voto come una risposta alle richieste e dichiarazioni provenienti da vari stake holders locali e internazionali della regione.

I preparativi per l’esercizio del diritto di voto sono attualmente in corso.

La nota completa di Almhofer è disponibile qui: http://www.osce.org/kosovo/90239

Leave a Reply

Footer