Natale solidale, regali via web (La Tribuna, 5 dicembre 2011)

MONASTERI IN KOSOVO

Un sostegno per la scuola elementare di Osojane e l’ospedale di Silovo, nel Kosovo Metohija dove le tensioni etniche non sembrano spegnersi. L’associazione trevigiana «Love»lancia il progetto…

2011 12 05 - La Tribuna - Natale Solidale

Un sostegno per la scuola elementare di Osojane e l’ospedale di Silovo, nel Kosovo Metohija dove le tensioni etniche non sembrano spegnersi. L’associazione trevigiana «Love»lancia il progetto «Accendiamo la speranza» per un Natale solidale: sul web si possono acquistare per un’idea regalo prodotti artigianali particolari, soprattutto enogastronomici, che vengono realizzati all’interno dei monasteri medievali ortodossi del Kosovo. A cominciare dalla Rakija, distillato sopraffino molto simile alla nostra migliore grappa; vino rosso dalla zona di Velika Hoca, già nel medioevo famosa per le vigne; miele di acacia, castagno o millefiori; formaggio di pecora, mucca e capra, fornito sottovuoto con regolari etichette. Ci sono anche saponi di latte di capra, olii essenziali e lozioni per chi ha problemi della pelle e cute, oltre alle icone realizzate con la tecnica del decoupage. Modulo scaricabile su www.beloverevolution.org.

da: La Tribuna, 5 dicembre 2011

Leave a Reply

Footer